Il Bologna sbatte contro il muro Empoli: 0-0 al Dall’Ara

Il Bologna domina ma non riesce a superare il muro dell’Empoli che guadagna un punto prezioso a Bologna.

Sicuramente le aspettative della voglia erano altre ma il Bologna di Donadoni si deve accontentare di 1 punto contro l’Empoli, peccato per l’occasione persa visto il secondo tempo giocato dal Bologna e dall’ottimo ingresso in campo di Di Francesco e Krafth e l’ottima partita di Krejci, Dzemaili e Destro nonostante il suo colpo di testa sbagliato perché si muove bene e crea gli spazi per gli inserimenti dei suoi compagni di squadra, però nel complesso la squadra ha una manovra offensiva lenta e prevedibile e commette troppi errori in fase di rifinitura.

La PARTITA:

Il Bologna cambia a centrocampo mettendo in campo Viviani come mediano davanti alla difesa e Nagy mezzala destra, in difesa ritorna la coppia di difensori centrali piu affidabile formata da Gastaldello e Maietta e sulle fasce a sinistra Masina e a destra Torosidis vince il ballottaggio su Krafth nonostante che il greco non stia attraversando un grande momento di forma, mentre in avanti il trio di attacco e’ formato da Kreici a sinistra, Destro e Mounier preferito ancora una volta a Di Francesco.

L’Empoli, invece, punta sulle invenzioni di Saponara per  Mchelidze e Maccarone, ma sopratutto cerca di non scoprirsi e pressa molto il Bologna che non riesce a sfruttare le fasce laterali in particolare sulla destra con Mounier e Torosidis che corrono molto ma sbagliano facili passaggi, al 28′ il Bologna però incomincia a farsi pericoloso con Viviani che serve una palla sporca per Kreici e al 38′ Nagy tira da fuori area con la bella parata di  Skorupski,  e al 41′ ottima palla rubata a centrocampo da Kreici che parte in velocità e serve Destro che tira per una grande parata in due dell’estremo difensore dell’Empoli, al minuto 44′ arriva l’occasione per l’Empoli a seguito di un’indecisione di Gastaldello Mchelidze gli ruba palla e serve Maccarone, Mirante si fa trovare pronto.
A inizio ripresa Donadoni deve inserire  Krafth al posto di Masina che zoppicava a seguito di un duro contrasto e sposta  Torosidis a sinistra, il gioco sulle fasce migliora ed il Bolognq schiaccia l’Empoli nella sua metà campo, ma non ci sono tante occasioni da gol fino al 22′ con la punizione conquistata da Destro battuta da Viviani sulla barriera ma sulla ribattuta sempre Viviani sfiora il palo alla sinistra di Skorupski e al 25′ entra Di Francesco per uno spento Mounier ed arrivano i pericoli anche dalla fascia destra, al 41′ la migliore occasione della partita arriva dal piede destro vellutato di Krafth che mette una palla perfetta sulla testa di Destro che però mette la palla sopra alla traversa.

Peccato per i tre punti sprecati che avrebbe azzittito tutte le polemiche delle ultime settimana, ma certamente lo diciamo ancora una volta il Bologna non rischia assolutamente di retrocedere e domenica prossima ci sarà l’ultima partita del 2016 con il Pescara dove speriamo arrivino i 3 punti, certo fanno un po’ discutere le scelte sulla fascia Destra  di Donadoni con Torosidis e Mounier in campo dal primo minuto invece dei più freschi Krafth e Di Francesco sopratutto in una partita dove era importante spingere su entrambe le fasce.

FORMAZIONI:

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Maietta, Gastaldello, Masina; Nagy , Viviani, Dzemaili; Krejci, Destro, Mounier. All. Donadoni.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Croce, Diousse, Krunic; Saponara; Maccarone, Mchedlidze. All.: Martusciello.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

spettatori 17.598 (di cui 13.576 abbonati) per un incasso complessivo di 204.028 euro.

Calci d’angolo 7-2 per il Bologna.

Recupero: 1′ e 5′. Ammoniti: Costa, Croce, Pasqual, Krafth e Mchedlidze per gioco scorretto, Dzemaili per proteste.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250