Bastianini in pole davanti a Locatelli, Antonelli out

Seconda pole della stagione per il pilota del Team Gresini Enea Bastianini, frattura della clavicola per Antonelli

I piloti della classe Moto3 sono scesi in pista per le qualifiche del Gran Premio di Germania sotto il sole, che da questa mattina splende al Sachsenring.
Pronti via ci sono state illustri cadute, quelle di Jorge Martin, Romano Fenati, Niccolò Antonelli e Fabio Di Giannantonio, tutti nello stesso punto, la curva 4. A causarle una striscia d’olio probabilmente lasciata dalla moto di Danny Webb.
La direzione gara ha esposto la bandiera rossa a 25 minuti dalla fine. Ad avere la peggio è stato Niccolò Antonelli, che ha riportato la frattura della clavicola sinistra. Il pilota del Team Ongetta Rivacold salterà la gara e sarà operato in Italia.
I piloti sono poi tornati in pista per i restanti 25 minuti e ad ottenere la pole position è stato il nostro Enea Bastianini, che in sella alla Honda del Team Gresini ha fermato il cronometro sul tempo di 1:27.129.
Bastianini ha “rubato” la pole all’ex team-mate Andrea Locatelli, da quest’anno in sella alla KTM del Leopard Racing e al suo miglior risultato in qualifica. Dalla prima fila partirà anche il rookie della Honda Aron Canet. Per Bastianini si tratta della seconda pole della stagione.
Seconda fila per il rookie Bo Bendsneyder, per il rientrante Jorge Navarro e il sud africano Brad Binder, leader della classifica iridata.
Quarta fila per Francesco Bagnaia, mentre Romano Fenati in sella alla KTM del Team Sky VR46 scatterà dalla sesta fila e Nicolò Bulega dalla settima.
Da segnalare la brutta caduta di Maria Herrera, unica donna in pista, che ha riportato la frattura del polso sinistro. Anche per lei, così come per Antonelli niente GP di Germania.

QUALIFICHE:
1. Enea Bastianini Gresini Racing Moto3 1:27.12
2. Andrea Locatelli Leopard Racing +0.31
3. Aron Canet Estrella Galicia 00 +0.37
4. Bo Bendsneyder Red Bull Ktm Ajo +0.39
5. Jorge Navarro Estrella Galicia 00 +0.40
6. Brad Binder Red Bull KTM Ajo +0.43
7. Jules Danilo Ongetta-Rivacold +0.51
8. John McPhee Peugeot Mc Saxoprint +0.61
9. Hiroki Ono Honda Team Asia +0.69
10. Jorge Martin Pull & Bear Aspar Mahindra Team +0.74

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250