Il Barcellona é campione di Spagna

Il Barcellona ha vinto per la venticinquesima volta il campionato spagnolo. Un trionfo quello blaugrana, arrivato dopo una cavalcata trionfale.

Serviva un solo punto al Barcellona per conquistare il suo 25° titolo di Campione di Spagna e la compagine catalana quel punto l’ha conquistato al Riazor imponendosi per 4-2 sul Deportivo La Coruna.
Ai blaugrana è bastato un solo match point per vincere un campionato dominato in lungo e in largo. Il gruppo guidato da Ernesto Valverde, ha infatti messo in cascina qualcosa come 86 punti in 34 partite di Liga, figli di 26 vittorie, 8 pareggi e nessuna sconfitta.

Una vera marcia trionfale alla quale le grandi rivali Atletico Madrid e soprattutto il Real Madrid, hanno assistito da semplici spettatori. Troppo forte il Barça per tutte le altre squadre della Liga che sono state staccate di settimana in settimana per poi essere lasciate alle spalle a distanza siderale.
Per i catalani, ai quali il Real dovrà riservare il giusto tributo nel Clasico che si disputerà il prossimo 6 maggio al Camp Nou, si tratta del settimo trionfo negli ultimi dieci anni, il tutto a conferma di una superiorità tra i confini spagnoli ormai largamente consolidata.

Al Barça, che ha fatto suo il record di risultati consecutivi, non resta ora che un ultimo obiettivo: chiudere il torneo da imbattuto, impresa questa riuscita solo nei lontani anni ’30 all’Athletic Bilbao ed al Real Madrid.
Un successo quello di un Barcellona trascinato dal solito straordinario Messi, che fa il paio con quello ottenuto recentemente in Coppa del Re e che mette il sigillo su una stagione che pure era iniziata, dopo un’estate turbolenta culminata con il clamoroso addio di Neymar, con una pesante doppia sconfitta contro il Real di Zidane in Supercoppa di Spagna.

A Valverde il merito di aver dato nuova linfa ad una squadra che era reduce dalla chiusura del ciclo vincente targato Luis Enrique e che, scivolone con la Roma in Champions League a parte, nel corso degli ultimi mesi si è rivelata essere un’autentica macchina da vittorie.

ROSA:

Portieri:
1. Marc-André Ter Stegen
13. Jasper Cillessen

Difensori:
23. Samuel Umtiti
3. Gerard Piqué
24. Yerry Mina
25. Thomas Vermaelen
18. Jordi Alba
19. Lucas Digne
20. Sergi Roberto
2. Nelson Semedo

Centrocampisti:
5. Sergio Busquets
4. Ivan Rakitic
15. Paulinho
8. Andres Iniesta
6. Denis Suarez
21. André Gomes

Attaccanti
14. Philippe Coutinho
10. Lionel Messi
11. Ousmane Dembelé
22. Aleix Vidal
9. Luis Suarez
17. Paco Alcacer

Allenatore:Ernesto Valverde

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter