Australian Open out Roberta Vinci

Agli Australian Open la Vinci si ferma

Purtroppo non è stata una gran mattinata per gli amanti del tennis azzurro, infatti è da poco finita la partita di Roberta Vinci, alla sua ultima stagione da professionista, che ha perso contro la giovane tedesca del 1994 Friedsam in tre set, purtroppo Roberta neanche quest’anno è riuscita a qualificarsi per gli ottavi di finale dell’ australian open.

Friedsam – Vinci 0-6, 6-4, 6-4

Partita che sembrava essersi impostata abbastanza bene con la giocatrice tedesca che non riusciva a reggere il palleggio della Vinci e con il solito rovescio in Back di Roberta, ma piano piano la tedesca ha trovato le giuste contromisure ed è entrata in partita ed ha vinto giustamente la partia facendo vedere non un gioco entusiasmante ma molto efficace e redditizio, troppi gli errori gratuiti della Vinci che nel primo set ne aveva commessi solo 5 e nei 2 set successivi invece ne ha tatti ben 28, peccato un’occasione persa ma che certo non toglie nulla alla grande carriera di Roberta Vinci.

Anche questa mattina gli Australian Open sono incominciati accompagnati dalla pioggia e quindi con partite che si sono giocate solo nei campi coperti ecco i primi risultati delle partite concluse dei sedicesimi di finale :

Nel tabellone femminile.

Bencic – Bondarenko 4-6, 6-2, 6-4 ottima reazione della giovane Svizzera che dopo una partenza con troppo nervosismo batte con disinvoltura la sua avversaria impressionando ancora una volta per la sua grande personalità.

Sharapova – Davis 6-1, 6-7 (5-7), 6-0 ancora  una volta la bella Maria Sharapova dimostra tutta la sua fragilità emotiva perdendo un set e commettendo molti errori gratutiti, ma è ottima la sua reazione di orgoglio con terzo set praticamente perfetto adesso negli ottavi di finale grande partita tra Sharapova e Bencic sicuramente sarà una partita da non perdere tra due ragazze molto talentuose.

Nel Tabellone maschile :

Nishikori – Garcia Lopez 7-5, 2-6, 6-3, 6-4 partita abbastanza in controllo per il forte giocatore nipponico che su questa superficie si sente molto a suo agio

Tsoanga – Herbert 6-4, 7-6 (9-7), 7-6 (7-4) altro derby francese vinto da Tsonga dopo quello del turno precedente contro Mahut e anche questa volta vittoria per lui contro un’ottimo giocatore che sta dimostrando grandi margini di crescita anche in singolo, in doppio Herbert e’ arrivato  in finale lo scorso anno in Australia e vinto gli USA Open, adesso per Tsonga forse il primo test importante negli ottavi di finale contro Nishikori

Goffin – Thiem 6-1, 3-6, 7-6 (7-5), 7-5 vittoria in quattro set del Belga che sfrutta la poca continuità di rendimento del giocatore austriaco peccato perché Thiem sarebbe un giocatore veramente molto forte se riuscirà a trovare continuità ed avere sangue freddo nei momenti cruciali.

Oggi alle 10,45 scenderà in campo anche l’ultimo azzurro nei tabellone di singolare Seppi che sembra avere pochissime possibilità contro il n.1 del mondo Djokovic ma si sa la speranza è l’ultima a morire.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter