Ancora Matteo Trentin, spettacolare bis ad Elpozo Alimentacion

Dopo la tappa vinta in volata a Tarragona, Matteo Trentin si concede il bis andando a vincere allo sprint su José Rojas dopo una fuga. I big provano ad animare la corsa in discesa, Nibali all’attacco ma il siciliano viene ripreso e non riesce a fare la differenza. L’unico che guadagna qualcosa è Roche che si avvicina al 2° posto di Chaves.

Grandissima velocità nella prima ora di corsa, tanti i tentativi di fuga ma il gruppo maglia roja sembra non voglia dare semaforo verde a nessuno. Ci provano tra gli altri anche Jungels, Daniel Oss e Rohan Dennis, mentre dietro c’è chi si stacca come Chaves a causa di una foratura o Woods per colpa di un ventaglio. La situazione si compatta col passare dei km, e solo dopo 80 km di corsa parte la fuga della giornata con ben 18 uomini all’attacco: c’è anche la maglia verde di Matteo Trentin, poi De Marchi, Luis León Sánchez, il duo Movistar Rojas-Soler, oltre ad Agnoli e Novak.

Trentin fa il bottino pieno al traguardo volante e riesce a tenere sulla prima salita, con il corridore della Quick Step che rimane con Rosón, Rojas e van Rensburg nel quartetto che compone la testa della corsa. Nel gruppo maglia roja succede poco o nulla, ma Nibali piazza la sua squadra a fare l’andatura in vista del finale dell’ultima salita. Terpstra attende Trentin che viaggia regolare, e tiene molto bene anche sul Collado Bermejo senza perdere metri dai suoi rivali. All’inizio della discesa la situazione resta la medesima, ma col passare dei km sono Rojas e lo stesso Trentin a prendere un po’ di margine. Al cartello dei -1 km dal traguardo è tutto fatto, van Rensburg e Rosón non possono più rientrare, Soler e Geniez ancora più staccati e si decide tutto in volata: Rojas prova a partire in anticipo ma Trentin lo raggiunge subito e va a vincere addirittura per distacco, conquistando il suo 5° successo in un Grande Giro.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Matteo Trentin Quick-Step Floors 3:34.56
2. José Rojas Movistar Team +0.01
3. Jaime Roson Caja Rural-Seguros RGA +0.19
4. Jacques Janse Team Dimesion Data +0.21
5. Alexandre Geniez AG2R La Mondiale +0.56
6. Marc Soler Movistar Team +0.59
7. Luis Sanchez Astana Pro Team +2.22
8. Alessandro De Marchi BMC Racing Team +2.22
9. Arnaud Courteille FDJ +2.40
10. Rafael Ferreira Caja Rural-Seguros RGA +3.05

CLASSIFICA GENERALE:
1. Chris Froome Team Sky 40:12.44
2. Johan Chaves ORICA-Scott +0.36
3. Nicolas Roche BMC Racing Team +0.36
4. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro Ct +1.17
5. Tejay Van Garderen BMC Racing Team +1.27
6. David De La Cruz Quick-Step Floors +1.30
7. Fabio Aru Astana Pro Team +1.33
8. Michael Woods Cannondale-Drapac Pro CT +1.52
9. Adam Yates ORICA-Scott +1.55
10. Ilnur Zakarin Team Katusha-Alpecin +2.15

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter