Amar’e Stoudemire firma per l’Hapoel Gerusalemme.

Niente ritiro per la stella NBA Stoudemire, che va a giocare in Israele nella squadra di Gerusalemme allenata da Simone Pianigiani.

L’ala ex New York e Phoenix, anziché ritirarsi come aveva annunciato, si accasa a 33 anni nella squadra dove nel 2013 è diventato co-proprietario.
Una super star NBA giocherà in Europa, dopo che abbiamo visto a Cantù Artest, e giocherà l’EuroCup e non l’Eurolega, la squadra di Pianigiani che vanta nel roster anche gente del calibro di Jerrells Curtis ex Milano e Jerome Dyson ex Sassari e Torino.
Stoudemire lascia l’NBA dopo che lo ha visto giocare per 8 anni a Phoenix, 5 a New York e 1 tra Dallas e Miami, segnando quasi 15000 punti in 14 stagioni NBA. Il suo ritiro NBA però è da attribuire come giocatore di New York, in quanto si è fatto mettere sotto contratto dai Knicks per un giorno solo per annunciare il suo ritiro dal basket giocato. Ritiro che è stato rettificato proprio oggi, in quanto proverà a vincere l’EuroCup con Hapoel di Gerusalemme, squadra di cui è anche co-proprietario. Il basket Europeo assaporerà un po’ di NBA quest’anno con l’arrivo in Europa anche di Bargnani.

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter