Albert Arenas vince a Philipp Island

Albert Arenas precede Di Giannantonio e Vietti

Incredibile gara quella della classe Moto3 a Phillip Island, teatro del Gran Premio d’Australia, diciassettesima tappa del Motomondiale 2018.

Il momento clou, in negativo per i colori italiani, c’è stato quando l’argentino Gabriel Rodrigo a tredici giri dal termine ha “sportellato” Marco Bezzecchi, che dopo una clamorosa rimonta dalla quindicesima posizione era in lizza per la vittoria; risultato entrambi a terra con i portacolori del PruestelGP infuriato con il #19.

Un brutto colpo per il “Bez”, che vede allungare Martin nella classifica mondiale quando al termine della stagione mancano solo due gare, Sepang e Valencia.

Ad avere la meglio dopo una lotta senza esclusione di colpi e una gara di gruppo è stato Albert Arenas, che è passato sotto alla bandiera a scacchi davanti ai nostri Fabio Di Giannantonio e Celestino Vietti quest’ultimo al primo podio in carriera alla seconda gara con la KTM del Team Sky VR46.

Ottimo il quarto posto di Tatsuki Suzuki, che ha preceduto Jorge Martin, che con questo quinto posto si porta a +12 su Bezzecchi.

Aron Canet ha chiuso sesto davanti ad Adam Norrodin, al nostro Enea Bastianini al ceco Jakub Kornfeil e al giapponese Ayumu Sasaki, che chiude la Top Ten.

Da segnalare le cadute di Lorenzo Dalla Porta a 11 giri dalla fine e quelle di Dennis Foggia e Tony Arbolino a due giri dalla fine mentre erano il lotta per la vittoria, con Arbolino che ha sbagliato la staccata coinvolgendo l’incolpevole Foggia.

La classifica mondiale vede ora Martin in testa con 215 punti contro i 203 di Bezzecchi e 195 di Fabio Di Giannantonio. Seguono Enea Bastianini e Lorenzo Dalla Porta con 150 e 131 punti.

Settimana prossima si torna in pista a Sepang, dove Martin tenterà di allungare ancora in classifica e dove Bezzecchi sarà chiamato ancora una volta a recuperare punti sullo spagnolo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Albert Arenas Angel Nieto Team Moto3 37:48.07
2. Fabio Di Giannantonio Del Conca Gresini Racing +0.05
3. Celestino Vietti Sky Racing Team VR46 +0.05
4. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +0.08
5. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.09
6. Aron Canet Estrella Galicia 0,0 +0.15
7. Adam Norrodin Petronas Sprinta Racing +0.18
8. Enea Bastianini Leopard Racing +0.23
9. Jakub Kornfeil PruestlGP +0.32
10. Ayumu Sasaki Petronas Sprinta Racing +0.40

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo