Al Giappone basta un 1-0 con l’Oman per volare agli ottavi

Il controverso rigore di Genki Haraguchi è stato sufficiente a regalare al Giappone la vittoria per 1-0 sull’Oman

FORMAZIONI:

Oman (4-2-3-1): Al Rushaidi; Al Mukhaini, Al Braiki, Al Musalami, Al Busaidi; Al Saadi, Kano; Al Yahmadi, Al Ghasani, Saleh; Al Yahyaei. All. Verbeek.

Giappone (4-2-3-1): Gonda; Sakai, Endo, Yoshida, Nagatomo; Tomiyasu, Shibasaki; Kitigawa, Doan, Haraguchi; Minamino. All. Moriyasu.

CRONACA:

Vittoria di misura conquistata dal Giappone che vola a punteggio pieno nel suo girone di Coppa d’Asia. La squadra di Moriyasu ha battuto 1-0 l’Oman grazie al rigore trasformato da Genki Haraguchi al 28′ e con questo successo sale a 6 punti in classifica qualificandosi per la fase successiva. Dopo due partite invece l’Oman resta a quota zero.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo