Slittino – Singolo Natalie Geisenberger è ad un passo dall’oro

Geisenberg

Natalie Geisenberger è distante poco più di 46 secondi dalla medaglia d’oro nello slittino femminile alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018.

La tedesca, infatti, dopo il dominio nella prima giornata di gare, chiude la terza run in 46.280, grazie ad una prova solida e senza sbavature, per non rischiare nulla e confermare la sua prima posizione.

Alle sue spalle troviamo la connazionale Tatjana Huefner che fa segnare un buon 46.392 e si porta a 319 millesimi dalla prima posizione assoluta. Sale sul terzo gradino del podio parziale la canadese Alex Gough che stampa un buon 46.425 che le permette di superare Dajana Eitberger.

Le italiane: Andrea Voetter chiude la sua prova con un non eccezionale 46.907 dato che, all’inizio della manche, ha commesso diverse sbavature che le hanno tolto velocità. Il suo arrivo al traguardo, scuotendo la testa, conferma la sua delusione per una terza discesa tutt’altro che perfetta. Per lei undicesima posizione globale. Sandra Robatscher, invece, conferma il suo opaco momento in questi Giochi Olimpici compiendo un grave errore in avvio di discesa. Chiude in 47.083 e si ferma a 2 secondi dalla prima posizione, in diciottesima posizione.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Pubblicità

GIF 300x250

Facebook

Twitter