Sci alpino – combinata alpina, discesa libera: Christof Innerhofer quinto, Peter Fill sesto.

Innerhofer

Il tedesco Thomas Dressen ha fatto realizzare il miglior tempo: sceso con il pettorale numero 1, il quotato teutonico ha fermato il cronometro su 1:19.24 precedendo due colossi come il norvegese Aksel Lund Svindal e l’austriaco Matthias Mayer , quarto invece l’altro norvegese Kjetil Jansrud .

Ci si aspettava qualcosa in più da parte degli italiani che dovevano fare la differenza in discesa per poi difendersi in slalom. Christof Innerhofer è quinto a 53 centesimi dal leader. L’azzurro è partito benissimo e ha tenuto testa a Dressen nella prima metà di gara ma ha poi perso due decimi nel tratto finale. Il medagliato a Sochi 2014 potrà comunque riprovarci più tardi, il podio non è così impossibile ma bisogna realizzare una magia. Subito alle sue spalle Peter Fill : il detentore della Coppa del Mondo di specialità è andato in difficoltà fin dall’inizio, nel finale si è difeso ma era lecito aspettarsi una prestazione migliore. Stesso discorso anche per Dominik Paris, solamente ottavo a 0.77 e mai al top della condizione.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Pubblicità

GIF 300x250

Facebook

Twitter