Partita la stagione NBA. Subito una sorpresa importante.

san-antonio-spurs

La stagione NBA inizia con una pesante sconfitta per Golden State Warriors, sconfitti 129-100 contro i San Antonio Spurs.

Proprio così, finalmente è partita l stagione NBA, quella senza Duncan, Bryant e Garnett, quella dove Golden State dovrebbe schiacciare tutti con l’arrivo di Durant. E invece si inceppa proprio alla prima. Contro San Antonio Golden State perde 129 a 100. Leonardo e Aldridge sono immarcabili per Curry e compagni e la disfatta è di proporzioni bibliche. Il gioco di squadra di Popovic batte le individualità di Golden State.
I campioni in carica di Cleveland partono col piede giusto battendo i nuovi New York di Rose e Anthony. I soliti 3 (Irving, Love e James) trascinano i Cavaliers.
Ultima partita giocata nella notte è quella tra Portland e Utah, dove Lillard ha deciso di far vincere i Trail Blazers segnando 35 punti.
Ecco risultati e tabellini (fonte Eurosport)

Cleveland Cavaliers-New York Knicks 117-88 (Irving 29, Love 23, James 19; Anthony 19, Rose 17, Porzingis 16)
Portland Trail Blazers-Utah Jazz 113-104 (Lillard 39, McCollum 25, Crabbe 18; Johnson 29, Hood 26, Hill 19)
Golden State Warriors-San Antonio Spurs 100-129 (Durant 27, Curry 26, Green 18; Leonard 35, Aldridge 26, Simmons 20)

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Pubblicità

GIF 300x250

Facebook

Twitter