Matteo Trentin fa poker alla Vuelta! Chris Froome conquista la Vuelta

Trentin

Fantastico successo di Matteo Trentin che vince la volata finale della Vuelta di Spagna a Madrid. Il corridore della Quick Step Floors non riesce però a portarsi a casa la maglia verde, a causa dello sprint effettuato da Froome che si piazza 11° e resta così in testa alla classifica a punti. Il britannico porta così a casa la maglia roja, la maglia verde e la maglia bianca.

Prime due ore corse con tranquillità: c’è tempo per le ultime foto di questa Vuelta, per qualche chiacchiera in gruppo, per salutare Alberto Contador e per festeggiare la vittoria di Froome con tanto di birra. All’ingresso del circuito cittadino di Madrid, il gruppo lascia il via libera ad Alberto Contador che si fa un ‘giro’ in solitaria, in testa, per salutare il suo pubblico, quello di Madrid.

Dal secondo giro in poi, è corsa vera perché al terzo passaggio sulla linea dell’arrivo è posto il traguardo volante che viene vinto da Matteo Trentin, anche se il corridore della Quick Step Floors deve faticare visto il lavoro degli Sky e della volata tentata da Gianni Moscon. Una volta passato lo sprint intermedio, ecco che ci sono alcuni attacchi con Alessandro De Marchi, Alberto Rui Costa e Nicholas Schultz che riescono a prendere un certo margine sul gruppo maglia roja, anche se i fuggitivi vengono ripresi ad un giro dal termine.

La Quick Step si mette subito a tirare, dietro ci sono anche i Lotto Nl Jumbo, la Cofidis, l’Aqua Blue Sport e i Cannondale Drapac, ma i belgi riescono a portare Matteo Trentin nella migliore posizione prima della volata: Manzin cerca di anticiparlo, ma il trentino vince quasi per distacco proprio davanti a Manzin, Andersen, Van Asbroeck e García Cortina, mentre Modolo si piazza solamente 8°. A fare la volata ci si mette anche Chris Froome che vuole conquistare anche la maglia verde, e il britannico ce la fa, piazzandosi 11°, mantenendo così la leadership della classifica a punti per due lunghezze su Matteo Trentin.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Matteo Trentin Quick-Step Floors 3:06.25
2. Lorrenzo Manzin FDJ +0.00
3. Soren Kragh Andersen Team Sunweb +0.00
4. Tom Van Asbroeck Cannondale-Drapac Pro CT +0.00
5. Ivan Garcia Bahrain Merida Pro CT +0.00
6. Magnus Cort Nielsen ORICA-Scott +0.00
7. Kenneth Vanbilsen Cofidis +0.00
8. Sacha Modolo UAE Team Emirates +0.00
9. Michael Schwarzmann Bora-Hansgrohe +0.00
10. Daniel Hoelgaard FDJ +0.00

CLASSIFICA GENERALE:
1. Chris Froome Team Sky 83:20.02
2. Vincenzo Nibali Bahrain Team Merida Pro CT +2.15
3. Ilnur Zakarin Team Katusha-Alpecin +2.51
4. Wilco Kelderman Team Sunweb +3.15
5. Alberto Contador Trek-Segafredo +3.18
6. Wout Poels Team Sky +6.59
7. Michael Woods Cannondale-Drapac Pro CT +8.27
8. Miguel Angel Lopez Astana Pro Team +9.13
9. Steven Kruijswijk Team LottoNL-Jumbo +11.18
10. Tejay Van Garderen BMC Racing Team +15.50

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo