FP1: Lewis Hamilton subito davanti

Hamilton

Lews Hamilton precede Raikkonen e Bottas.

All’accendersi del semaforo, Ericsson è il primo a mettere il muso fuori dalla pit lane, seguito a ruota da Vandoorne, Alonso, Leclerc e Vettel. Gomma gialla per la maggior parte dei piloti scesi in pista per primi, tranne Vandoorne, che comincia la giornata sulle ultrasoft. Primo crono per Stroll con la Williams: 1:42.64 su gomma soft. Al vertice si alternano quindi Alonso, a parità di gomma, e Raikkonen con le medium, più veloce in 1:37.65. Il finlandese viene però scavalcato da Verstappen. Quindi, con la gomma soft, Bottas si mette a dettare il passo in 1:36.58.
A metà sessione però è Hamilton il leader della classifica: con il tempo di 1:35.21 e la gomma soft, il britannico precede Vettel, staccato di un secondo, Bottas, Ricciardo, Kimi, Verstappen, Grosjean, Sainz, Ocon e Gasly. Hamilton scende quindi a 1:34.96, mentre i due della Red Bull sono in lotta per la terza posizione. A metà sessione, dopo la riconsegna del primo set di mescole, Hamilton la fa sempre da leader, davanti a Bottas, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Raikkonen, Ocon, Grosjean, Sainz e Magnussen.
Alonso è il primo pilota, se escludiamo Vandoorne che le ha montate dall’inizio, a “indossare” le ultrasoft: lo spagnolo si infila così al quinto posto. Terzo Sainz, ancora con le soft, mentre Hamilton è sceso a 1:33.99. Ricciardo con le medium si infila al secondo posto, spezzando la doppietta Mercedes. A trenta minuti dalla fine, Hamilton non molla la presa, mentre lo inseguono Bottas, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Magnussen, Sainz, Grosjean, Hulkenberg e Alonso. Mercedes, Sainz, Hulkenberg e Gasly montano ancora la gomma soft. Con la gomma ultraosft Raikkonen si infila tra le due Mercedes. Sul finire della sessione, Hamilton e Bottas, così come le due Red Bull, sono passate alla simulazione del passo gara, mentre le due Ferrari sono impegnate in prove di partenza.
La bandiera a scacchi segna la fine di questa prima uscita, con Hamilton il più veloce davanti a Raikkonen e Bottas.

PROVE LIBERE 1:
1. Lewis Hamilton Mercedes 1:33.99
2. Kimi Raikkonen Ferrari +0.35
3. Valtteri Bottas Mercedes +0.45
4. Daniel Ricciardo Red Bull +0.53
5. Max Verstappen Red Bull +0.66
6. Sebastian Vettel Ferrari +0.86
7. Kevin Magnussen Haas +1.17
8. Carlos Sainz Renault Sport +1.61
9. Romain Grosjean Haas +1.71
10. Nico Hulkenberg Renault Sport +1.80

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Pubblicità

GIF 300x250

Facebook

Twitter