Formula 1 – A Yas Marina vince Valtteri Bottas

Bottas

Anche la stagione di Formula 1 2017 è giunta alla conclusione e l’ultimo appuntamento mondiale non è certo stato all’altezza di una stagione spettacolare come quella vissuta per tutto l’anno.

Se per tutta la stagione infatti abbiamo assistito a colpi di scena in partenza e soprese sul finale questo Gp, nella splendida cornice dell’isola artificiale di Yas Marina ad Abu Dhabi, non ha rivelato grandi sorprese.
Dopo la bellissima qualifica di sabato la partenza di domenica ha riconfermato le posizioni guadagnate lasciando praticamente tutto invariato. Disastro in partenza invece per Kevin Magnussen che ha perso il controllo della sua Haas e ha dovuto ricostruire tutta la sua gara ripartendo in ultima posizione.
Due i ritiri nel finale di Abu Dhabi: il primo al 21 giro per lo sfortunatissimo Daniel Ricciardo che ha vissuto un orribile seconda parte di stagione, soprattutto nei quattro Gp finali, con un ritiro dopo l’altro. Quest’ultimo è stato quasi sicuramente causato da un problema idraulico alla sua Red Bull. Secondo ritiro per Carlos Sainz, pilota Renault, a causa di un pit stop sbagliato.
Benissimo invece il team Mercedes che dopo aver vinto il campionato piloti e quello scuderie chiude nel migliore dei modi: con una doppietta. A portare a casa il premio più ambito è il finlandese Valtteri Bottas, alla sua terza vittoria in carriera. Il pilota ha beffato il campione del mondo Formula 1 e compagno di squadra rubandogli quella che sarebbe stata l’occasione perfetta per festeggiare la sua vittoria stagionale.
L’inglese però, dopo aver portato a casa un ottimo secondo posto, si è detto contento per il collega e comunque felicissimo per tutta la stagione vissuta. Terzo gradino del podio per Sebastian Vettel che nonostante qualche difficoltà con le gomme è riuscito a portare un po’ di rosso anche nell’ultima sfida.
A chiudere la top five ci sono Kimi Raikkonen e Max Verstappen, vicini per tutto il Gp ma mai abbastanza per battagliare. Da ricordare c’è sicuramente l’ultima prestazione di Felipe Massa che ha portato a causa una bellissima decima posizione staccando il compagno di squadra, Lance Stroll, di ben otto posizioni.
Per riavere un po’ di azione dovremo aspettare la primavera 2018, quando torneranno in pista tutti i piloti per una nuova, e sicuramente avvincente, stagione di Formula 1.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Valtteri Bottas Mercedes 1:34:14.06
2. Lewis Hamilton Mercedes +3.89
3. Sebastian Vettel Ferrari +19.33
4. Kimi Räikkönen Ferrari +45.38
5. Max Verstappen Red Bull +46.26
6. Nico Hulkenberg Renault Sport +1:25.71
7. Sergio Perez Force India +1:32.06
8. Esteban Ocon Force India +1:38.91
9. Fernando Alonso McLaren +1g.
10. Felipe Massa Williams +1g.

Più letti

Articoli a Random

Pubblicità

GIF 300x250

Facebook

Twitter